I posti migliori in cui nascondere l’oro in casa

10 minuti di lettura
18 gen 2022

Se siete tra quelli che preferiscono tenere l’oro fisico in casa ma non sapete quale sia il posto migliore per nasconderlo, questo articolo sembra essere stato scritto apposta per voi. Ecco alcuni consigli pratici per scegliere il nascondiglio più sicuro.

Nello SPOTLIGHT precedente abbiamo parlato del posto più sicuro per conservare l’oro e presentato vantaggi e svantaggi di ciascuna modalità di custodia per aiutarvi a fare la scelta giusta.

Sebbene il nostro consiglio sia di custodire i metalli preziosi in un caveau protetto, sappiamo che alcuni investitori in oro preferiscono tenerli in casa. Se si sceglie la custodia in casa, è bene tenere conto di alcuni elementi.

Analizziamo alcuni dei nascondigli più comuni, che molto probabilmente avrete anche voi in casa, per vedere se sono luoghi sufficientemente sicuri per la custodia di metalli preziosi.

Come custodire oro in casa in maniera sicura?

Ognuno di voi, a seconda della propria situazione, potrà sbizzarrirsi e trovare soluzioni davvero creative per la custodia dei propri metalli preziosi.

modi con cui conservare in sicurezza oro fisico in casa

Le modalità con cui si sceglie di custodire oro e argento dipendono dal tipo di metallo di cui si è possessori, dalle proprie esigenze personali e dal luogo in cui si vive.

Se vivete in appartamento o in una zona isolata, alcune soluzioni di custodia potrebbero non essere disponibili. O magari volete semplicemente avere sempre a portata di mano il vostro oro fisico.

Prima di analizzare nel dettaglio i vari nascondigli dentro e fuori casa, è bene prendere in considerazione alcune misure di sicurezza al fine di proteggere al meglio i vostri risparmi in oro e argento.

Proteggere l’oro dai danni

A causa della malleabilità dell’oro e della tendenza dell’argento a ossidare, è consigliabile custodire i metalli preziosi in luoghi asciutti e ignifughi.

A differenza della custodia presso terzi (ovvero in cassette di sicurezza e caveau protetti), i metalli preziosi sono più facilmente esposti a danni se vengono tenuti in casa senza precauzioni. Immaginate lo shock di vedere i vostri lingotti d’argento rovinati dalla pioggia se custoditi in garage senza alcuna protezione!😰

Ecco perché sarebbe consigliabile tenere i prodotti in oro e argento in un contenitore impermeabile ed evitare di custodirli senza le relative custodie protettive, soprattutto se avete intenzione di venderli. Eventuali alterazioni di lingotti e monete potrebbero avere conseguenze significative sul loro prezzo.

Discrezione

Se si custodisce oro in casa, meno persone sono al corrente meglio è.

segnale di divieto di pubblicazione di fotografie di lingotti e monete d’oro sui social network

È facile lasciarsi scappare qualche parola di troppo sui metalli preziosi in una conversazione informale, ma attenzione a non rivelare troppe informazioni a persone di cui non ci si fida per evitare problemi.

Sebbene la tentazione possa essere forte, è meglio evitare di pubblicare sui social troppe foto o video rivelatori dei metalli preziosi custoditi in casa. 📸Certo, questo tipo di post può riscuotere molto successo tra gli amici di Facebook o Instagram, ma è un errore che può costare un’attenzione indesiderata o, peggio ancora, una visita indesiderata.

Le notizie di furti d’oro di certo non mancano: avrete probabilmente sentito del bottino da 40.000 £ in oro rubato in una casa a sud di Londra o dell’uomo che aveva investito tutti i suoi risparmi in argento per poi farsi derubare quasi 1 milione di dollari.

Dati i numerosi problemi di sicurezza, è meglio trovare il posto giusto per nascondere l’oro in modo che nessuno – nemmeno il ladro più abile – sia in grado di trovarlo.

Dove nascondere oro e argento in casa?

Probabilmente il nascondiglio perfetto, completamente privo di rischi, non esiste, soprattutto se i metalli preziosi in vostro possesso continuano ad aumentare.

Ecco alcune delle soluzioni più comuni e affidabili utilizzate per nascondere l’oro in casa.

Custodire metalli preziosi in una cassaforte

In passato i re assumevano persone per costruire luoghi sicuri per custodire il proprio oro... e poi li uccidevano. Pensavano fosse l’unico modo per garantire che nessuno fosse a conoscenza del luogo in cui erano conservati i metalli preziosi.

una cassaforte ignifuga per proteggere l'oro fisico con un codice pin

Oggi, la cassaforte rimane probabilmente la soluzione domestica più scontata e sicura, ma tutto dipende dal tipo di cassaforte che si sceglie.

Se si tratta di una semplice cassaforte ignifuga per documenti, secondo alcuni esperti potrebbe essere completamente inutile nell’evitare che i ladri la scassinino.

Al contrario, una cassaforte da pavimento può essere facilmente dissimulata con un tappeto o assi da pavimento ed è quasi impossibile da portare via.

Pertanto, potrebbe essere raccomandabile acquistare una cassaforte di alta gamma, il cui prezzo varia generalmente da meno di 1.000 a svariate migliaia di dollari. Questo tipo di cassaforte di solito pesa centinaia di chili e può essere installato sotto terra o in un luogo a cui nessuno penserebbe mai.

Lo svantaggio di una cassaforte ultra pesante è che deve essere consegnata... da persone che quindi sono a conoscenza della cassaforte. Le storie di proprietari rapinati poco dopo aver fatto installare una cassaforte sono piuttosto frequenti.

Nascondere l’oro nelle intercapedini

Probabilmente avrete sentito parlare della misteriosa storia dell’Oro di Yamashita, che sarebbe finito nelle mani di Ferdinand Marcos. Lo spietato dittatore avrebbe nascosto una parte del tesoro all’interno delle pareti domestiche. E indovinate un po’? Ad oggi il tesoro non è ancora stato ritrovato.

Come Marcos, alcuni investitori in metalli preziosi, che preferiscono optare per la custodia in casa, decidono di nascondere i propri risparmi in oro nelle numerose intercapedini domestiche.

Ma quali intercapedini?

Fate un giro di ricognizione della vostra casa e vi accorgerete che è piena di nascondigli ingegnosi:

  • Controsoffitti: si tratta di una soluzione facile e veloce per nascondere l’oro proprio sopra la vostra testa e al riparo da sguardi indiscreti.
  • Pareti in cartongesso: se avete intenzione di installare una parete in cartongesso, o se avete in casa dei pannelli rimovibili, lo spazio vuoto dietro la parete può essere un ottimo nascondiglio. L’importante è non dimenticarsi quale parete avete utilizzato! Può sembrare una cosa scontata, ma dimenticarsi dove è nascosto l’oro è più comune di quanto si possa pensare.
un uomo che rimuove un calorifero per nascondere i suoi lingotti d’oro all’interno della parete
  • Dietro un calorifero elettrico: in alcuni casi, c’è uno spazio vuoto tra il calorifero e il muro che può fungere da nascondiglio per i metalli preziosi. E se un ladro utilizza un metal detector, il metallo del calorifero terrà al sicuro l’oro e l’argento.
  • Dietro grandi elettrodomestici: è improbabile (anche se non impossibile) che i ladri perdano tempo a spostare il frigorifero, la lavatrice o il fornello per cercare oggetti da rubare. Quindi nascondere l’oro dietro questo tipo di elettrodomestici potrebbe essere una soluzione ingegnosa.

Sotterrare l’oro in giardino

Avete mai pensato di fare giardinaggio notturno?

un forziere utilizzato per nascondere oro fisico sotterrato in giardino

Chi ha un giardino, può nascondere i metalli preziosi sotto terra, senza dimenticare, però, che alcuni malfattori usano un metal detector durante le rapine.

A seconda del tipo di terreno, un metal detector può individuare con facilità i metalli che si trovano vicino alla superficie, quindi è consigliabile sotterrarli a più di 1,5 metri di profondità. Alcuni esperti consigliano di sotterrare una lattina sopra l’oro per fuorviare i ladri armati di metal detector.

Inoltre, per non dimenticare il luogo esatto in cui è sepolto l’oro, è buona prassi ricordarsi di piantarci sopra qualcosa. C’è una storia vera di una trisavola che aveva sotterrato oro per 1 milione di dollari in giardino, e anni dopo i suoi nipoti non riuscivano più a trovarlo. Nemmeno con un escavatore.

Conservare l’argento nel congelatore

Sì, avete capito bene! Il freezer, con dentro pollo, tacchino e piselli surgelati, può costituire unasoluzione di custodia. Raramente i ladri prendono di mira i congelatori, e le basse temperature contribuiranno a conservare i metalli preziosi.

il freezer può essere un buon nascondiglio per i lingotti d’oro e d'argento

Ma occhio al simpaticissimo figlio dei vicini che potrebbe intascarsi per sbaglio alcune delle vostre monete Napoleone d’oro mentre fruga tra i surgelati alla ricerca di un gelato.🍦

Tubature, fioriere, sassi finti...

Se non avete spazio a sufficienza per installare una grossa cassaforte e volete evitare di distruggere le pareti di casa, potete dissimulare il nascondiglio del vostro oro con dei sassi finti. Se avete già molti sassi in giardino, quelli finti passeranno quasi sicuramente inosservati.

una fioriera color crema con dentro nascosti lingotti d’oro e argento fisico

Altrimenti, potete nascondere i vostri metalli preziosi in grandi vasi per piante. Alcuni vasi pesano centinaia di chili e sono quindi molto difficili da spostare (a meno di romperli).

Infine, c’è l’opzione tubature. Un tubo dell’acqua o del gas in disuso può essere un ottimo posto per nascondere le monete. È improbabile che un ladro che ha i minuti contati ispezioni tutto l’impianto idraulico o del gas.

Naturalmente l’elenco dei nascondigli non finisce qui. Si potrebbe optare per l’imbottitura di una sedia o di un divano, l’impianto dell’aria condizionata, un libro vuoto... A voi la scelta!

Qual è la morale della favola?

Come si è potuto osservare, sebbene possa essere pratico conservare l’oro a portata di mano,proteggere i metalli preziosi dalle intemperie e dalle rapine può rivelarsi complicato.

una cassaforte a muro nascosta dietro un quadro per conservare oro e argento fisico

Una cassaforte di alta gamma può essere il luogo più sicuro per custodire i propri risparmi in metalli preziosi. Può essere installata sotto terra o in un posto segreto in casa, ed è più difficile da forzare rispetto a una semplice cassaforte ignifuga per documenti.

Se non avete abbastanza spazio per installare una cassaforte in casa, ma non volete rinunciare a questa modalità di custodia, nascondete i preziosi nelle intercapedini (pareti in cartongesso, controsoffitti, ecc.).

Un’altra soluzione consiste nel sotterrare i metalli in giardino, ma non bisogna dimenticarsi di contrassegnare il nascondiglio con una pianta o un cespuglio e di sotterrarli a più di 1,5 metri di profondità per sfuggire ai metal detector.

Se nessuna di queste soluzioni fa per voi, c’è chi consiglia di nascondere l’oro e l’argento nel freezer tra i pacchetti di piselli.

Infine, è bene evitare di parlare della propria collezione di metalli preziosi ed evitare di postare troppe informazioni sui social. Infatti, se si vuole custodire l’oro in casa, meno persone sono al corrente, meglio è.

Se non vi sentite al sicuro con queste modalità di custodia, il nostro consiglio è di optare per un caveau protetto e assicurato.

GOLD AVENUE offre la migliore soluzione sul mercato, che comprende la custodia gratuita e assicurata in un caveau protetto. Qui i vostri metalli preziosi saranno al riparo da danni e disponibili per la spedizione o la rivendita in qualsiasi momento e senza commissioni.