Monete d’oro di Bitcoin in oro e sullo sfondo indicatori di borsa rossi in calo.

La settimana in breve: Fed aggressiva, peggior settimana in vista per il Bitcoin

3 minuti di lettura
11 mar 2023

11/03/2023: il presidente della Federal Reserve Powell annuncia aumenti dei tassi più rapidi e più significativi, il Bitcoin sta vivendo la peggior settimana da 5 mesi, al via il terzo mandato di Xi Jinping come presidente della Cina. E molto altro.

💡Citazione della settimana

“A tre anni dall’inizio del Covid e tutto il caos che ha provocato, gli esseri supremi dell’economia sono ancora in modalità ‘Non lo so’. Devono riacquistare un po’ della loro onnipotenza. Non superbia, ma quella sicurezza pregressa è più che mai necessaria. Purtroppo si sta rivelando sfuggente.” Daniel Moss, opinionista di Bloomberg

Notizie dal mondo degli investimenti

Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell durante una conferenza stampa.

✈️ Ancora più su. Jerome Powell, presidente della Fed, ha reiterato l’appello a rialzi maggiori e potenzialmente più rapidi dei tassi di interesse, ma ha precisato che la decisione dipenderà dai dati pubblicati prima della riunione di politica monetaria prevista dalla banca centrale tra due settimane. (Reuters)

Se, e vorrei sottolineare che non è stata presa alcuna decisione in merito, ma se i dati nel loro insieme dovessero indicare che è garantita una stretta più veloce, saremmo pronti ad aumentare il ritmo dei rialzi dei tassi”, ha dichiarato Powell al Comitato per i servizi finanziari della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti.

⬆️ Oro in crescita. Venerdì la quotazione dell’oro è salita mentre gli investitori anticipavano la pubblicazione del rapporto sulle retribuzioni USA per cercare di capire che direzione avrebbe preso il ciclo di inasprimento dei tassi della Federal Reserve.

Il prezzo spot dell’oro è aumentato dello 0,1% arrivando a quota 1.832,24 $ l’oncia, come pure i future sull’oro americani che hanno toccato i 1.836,20 $.

😖 Tempi duri. Per il Bitcoin, questa si preannuncia come la peggior settimana dal crollo FTX. Venerdì, infatti, la moneta digitale è scesa sotto i 20.000 $ per la prima volta da gennaio. (Bloomberg)

Il sell-off di criptovalute sembra essere trainato principalmente dal mercato azionario”, ha detto John Toro, responsabile trading della piattaforma di scambio di asset digitali Independent Reserve.

🇬🇧 In ripresa. L’economia britannica è cresciuta dello 0,3% a gennaio, superando le previsioni e continuando a scongiurare quella che ormai gli economisti definiscono una recessione inevitabile. (CNBC)

Secondo l’Office for National Statistics, “il settore dei servizi è cresciuto dello 0,5% a gennaio 2023, dopo essere calato dello 0,8% a dicembre 2022. Il contributo maggiore alla crescita di gennaio 2023 arriva dai servizi legati a educazione, trasporto e magazzinaggio e assistenza sanitaria e dalle attività artistiche e ricreative, che si sono ripresi dopo il calo di dicembre 2022”.

🇮🇹 🇮🇱 Netanyahu: più gas verso l’Italia. In visita a Roma, il primo ministro israeliano ha annunciato l’intenzione di “accelerare le esportazioni di gas verso l'Europa attraverso l'Italia". (ANSA)

In occasione del Forum economico per le imprese, Benyamin Netanyahu ha sottolineato il rapporto di collaborazione tra Italia e Israele e ha auspicato “un salto significativo nella collaborazione economica tra governi e imprese”.

🇪🇺 Tassi ancora in aumento. Da qui a luglio, la Banca centrale europea ha in previsione quattro ulteriori aumenti dei tassi di interesse, che dovrebbero raggiungere il 3,75%. (Bloomberg)

Intanto, JPMorgan e Citi dichiarano che la BCE potrebbe fermarsi al 3,5%.

📉 Possibile sell-off? Goldman Sachs avverte che l’aumento dei tassi da parte della Fed potrebbe portare a un drastico sell-off di azioni. Gli analisti indicano che è “molto probabile” che la banca centrale americana approvi un rialzo di 0,25 punti (+0,25%) questo mese. (CNBC)

Secondo Goldman, un atteggiamento più aggressivo da parte della Federal Reserve potrebbe ripercuotersi sui mercati, traducendosi in un calo “più drastico” delle azioni, una diminuzione delle commodity e un aumento del dollaro.

L’opinione

Lingotti d’oro puro.

🚀 Alle stelle! L’oro dovrebbe raggiungere i 5.000 $ l’oncia entro il 2027, portando l’argento a 250 $ l’oncia. (Kitco)

Secondo Rob McEwen, presidente esecutivo di McEwen Mining, mentre i governi occidentali cercano di “svalutare” le proprie valute per eccesso di spesa fiscale, l’oro e l’argento sono destinati a crescere.

“Mentre il valore relativo del dollaro rispetto ad altre valute cala, gli asset tangibili aumenteranno di valore perché i governi sono irresponsabili. Rubano ai cittadini stampando moneta in eccesso e contraendo prestiti nei modi sbagliati... Basta guardare il livello del debito di gran parte del mondo occidentale in questo momento, è enorme”, ha detto McEwen.

📸 Immagine della settimana

Sei furbo se controbilanci gli asset più rischiosi con i metalli preziosi.
Gestire il rischio con i metalli preziosi.

Altre notizie

Sistemi missilistici avanzati.

🇺🇦 Guerra in Ucraina. Le autorità ucraine hanno annunciato che giovedì mattina la Russia ha lanciato 81 missili in territorio ucraino, tra cui i missili ipersonici “Kinzhal”, che le forze aeree ucraine non sono in grado di intercettare. (CNBC)

Il sindaco di Kyiv ha dichiarato che la capitale ha subito una serie di esplosioni che hanno danneggiato le infrastrutture energetiche e ferito vari civili.

🇨🇳 Terzo mandato da record. Venerdì l’élite politica cinese ha ufficializzato il terzo mandato da presidente di Xi Jinping, consolidando il suo controllo sul paese e facendo di lui il leader più longevo della Cina comunista dalla sua fondazione nel 1949. (CNBC)

Dopo l’ascesa tra i ranghi politici cinesi, Xi è diventato presidente nel 2013 e nel 2018 ha abolito i limiti di mandato.

🌊 Più di 1000 persone in pericolo nel Mediterraneo. Nello Ionio è in corso una grande operazione di soccorso, coordinata dalla Guardia costiera di Roma, per salvare oltre un migliaio di migranti in arrivo dalle coste libiche a bordo di tre pescherecci. (La Repubblica)

La Guardia costiera, che ha messo in campo un dispositivo formato da cinque motovedette, tre navi e un aereo, ha fatto sapere che le operazioni sono "particolarmente complesse per il numero elevato di persone presenti a bordo delle imbarcazioni alla deriva".

E infine…

Il dio norreno Odino su un disco d’oro.
Fotografia: Arnold Mikkelsen/AP

🪙 Ritrovato un tesoro dell’epoca vichinga. Alcuni scienziati scandinavi hanno ritrovato, a ovest della Danimarca, un disco d’oro antico con la più vecchia iscrizione mai attestata in onore del dio norreno Odino. (The Guardian)

Il disco fa parte di un ritrovamento contenente circa 1 kg d’oro, tra cui grossi medaglioni e monete romane.

 

Alla prossima settimana!

 

Compro oro - Compro argento