La settimana in breve: prezzo dell’oro stabile, inflazione in peggioramento

Newsdesk
3 minuti di lettura
14 lug 2021

14/07/21: I prezzi dell’oro rimangono stabilmente al di sopra dei 1.800 $, gli Stati Uniti potrebbero essere soggetti a un aumento dell'inflazione destinato a durare anni, e molto altro.

Notizie dal mondo degli investimenti

Sempre peggio: i prezzi al consumo di base del mese di giugno sono aumentati dello 0,9% invece dello 0,5% come da previsioni, segnando il più grande aumento mensile dall’agosto del 2008.

Se non si considerano i prezzi degli alimentari e dell’energia, l’indice dei prezzi al consumo (CPI) di base annuale è aumentato del 4,5%, il più forte incremento dal settembre del 1991 e ben al di sopra delle previsioni al 3,8%.

I prezzi dell’oro rimangono stabilmente al di sopra dei 1.800 $, sostenuti dalle crescenti preoccupazioni legate alla diffusione della variante Delta, a un dollaro più debole e a un aumento dell'inflazione (molto) più forte del previsto.

Secondo gli analisti di mercato, le crescenti pressioni inflazionistiche dovrebbero continuare a sostenere i prezzi dell’oro a lungo termine poiché la minaccia dell’inflazione spinge al ribasso i rendimenti reali.

E l’inflazione potrebbe essere destinata a durare anni… Uno studio ha rivelato che la ripresa economica e le persistenti perturbazioni dovute alla pandemia rafforzano le previsioni di un'inflazione sopra il 2% fino al 2023.

Gli economisti intervistati dal Wall Street Journal hanno presentato le proprie stime relative alla durata e al livello di inflazione.

Prevedono un aumento annuo medio del 2,58% tra il 2021 e il 2023, un livello registrato per l’ultima volta nel 1993.

Volete pagare zero tasse sui vostri guadagni cripto? L’expat russa Katie Ananina ha passato gli ultimi tre anni ad aiutare le persone ad ottenere un passaporto detto “Piano B”.

“Sono riuscita a calcolare che 200 $ in Bitcoin prima o poi varranno 100.000 $. Non ritengo giusto che il governo si prenda il 40% di questa cifra”, ha dichiarato Ananina.

Come indica il suo nome, un passaporto Piano B offre ai clienti che si sono arricchiti grazie alle criptomonete un modo per ottenere un secondo passaporto in uno dei sette paradisi fiscali (per la maggior parte tropicali🌴) in cui le criptovalute sono esenti d’imposta.

Ma non è detto che riusciate a ottenere grandi profitti dalle vostre criptomonete: secondo il presidente di Guggenheim Investments, il Bitcoin sta subendo un crac che potrebbe farlo calare a 10.000 $.

Se guardiamo alla storia delle cripto e alla situazione attuale, penso che si tratti con tutta probabilità di un crac, e come si sa un crac significherebbe un calo del 70-80%, il che porterebbe i prezzi tra i 10 e i 15 mila dollari”, ha dichiarato Scott Minerd alla CNBC.

L’opinione

“L’impensabile”: cosa succederebbe se gli Stati Uniti andassero in default sul debito? Secondo Lyn Alden, sebbene si tratti un evento a “bassa probabilità”, gli investitori dovrebbero comunque fare attenzione ai rischi di coda.

A giugno, la Segretaria al tesoro Janet Yellen ha dichiarato che “Andare in default sul debito pubblico dovrebbe essere considerato impensabile… non aumentare il tetto del debito avrebbe conseguenze economiche assolutamente catastrofiche. Farebbe precipitare una crisi finanziaria.

Inoltre, Lyn Alden, fondatrice della Lyn Alden Investment Strategy, ha aggiunto: “Tuttavia, anche alcune delle cose che sono successe, ad esempio, al Congresso americano quest’anno prima erano considerate impensabili, eppure sono accadute, quindi gli investitori devono fare attenzione a questo genere di rischi di coda che potrebbero presentarsi.

Altre notizie

La Banca centrale europea ha aumentato il target di inflazione al 2%. La definizione del nuovo obiettivo si discosta notevolmente dalla precedente: “al di sotto ma vicino al 2% a medio termine.”

Successivamente, la BCE ha negato di “cambiare le carte in tavola proprio mentre i prezzi iniziano a salire” e ha dichiarato che la nuova strategia permette semplicemente una comunicazione più facile. Certo, come no.

Vi ricordate che il Regno Unito aveva vietato a Binance, la più grande piattaforma di scambio di criptovalute al mondo, di operare all’interno dei confini britannici?

Ebbene, Bloomberg offre un’analisi molto interessante di ciò che viene definita come “la cosa più grande e pazzesca mai avvenuta nel grande e pazzesco mondo delle criptovalute”.

Il miliardario britannico Richard Branson è andato nello spazio completando la prima prova di volo spaziale con equipaggio completo a bordo della Virgin Galactic.

"Siamo qui per rendere lo spazio più accessibile a tutti. Benvenuti all’alba di una nuova era spaziale", ha dichiarato Branson, 70 anni, dopo aver abbracciato i suoi nipoti dopo il volo.

E infine…

Secondo uno studio condotto da Airbus, società aerospaziale europea, alcuni satelliti di comunicazione riconvertiti utilizzati per la diffusione televisiva potrebbero salvare l’umanità dall’impatto con un asteroide.

"Queste piattaforme di telecomunicazione, oltre a essere grandi e pesanti, vengono prodotte anche con una frequenza abbastanza alta. Ciò significa che possono essere facilmente disponibili negli stabilimenti di integrazione [dei produttori di satelliti]. È qualcosa su cui possiamo senza dubbio fare affidamento”, ha dichiarato Albert Falke, responsabile dello studio FastKD per Airbus.

Alla prossima settimana!


Potrebbe essere interessato anche a