1 kg Moneta d’argento Britannia Carlo III - BU 2023

ESENTE IVA

Aggiungi ai preferiti
Allerta prezzo
Allerta mercato

Caratteristiche della moneta d’argento da 1 kg Britannia Re Carlo III

La moneta d’argento da 1 kg Britannia 2023 è una creazione d’eccezione della Royal Mint, che segna un evento storico per la monarchia britannica. Questa moneta vanta l’effigie di re Carlo III, figlio della defunta regina Elisabetta II, ed è realizzata in argento puro 999. Misura 100 mm e ha un valore nominale di 500 £.

Scopri le altre monete d’argento Britannia e gli altri prodotti in argento sullo shop GOLD AVENUE.

Dritto (fronte) della moneta d’argento da 1 kg Britannia Re Carlo III

Il dritto della moneta rappresenta la testa non coronata di re Carlo III, rivolta a sinistra. Sotto il collo sono presenti le iniziali dell’artista e scultore Martin Jennings (MJ), che ha disegnato la parte anteriore della moneta. L’immagine è circondata dalle parole “CHARLES III · D · G · REX · F · D · 500 POUNDS” ovvero “Carlo Terzo, per grazia di Dio, re, difensore della fede - 500 sterline”. La parte anteriore presenta inoltre uno sfondo testurizzato con motivo geometrico.

Rovescio (retro) della moneta d’argento da 1 kg Britannia Re Carlo III

Il rovescio della moneta raffigura Britannia, figura simbolo del Regno Unito, in piedi, rivolta a destra, con indosso una veste ampia e fluida e un elmo corinzio con cresta all’indietro, per mostrarne il viso. Nella mano destra tiene un tridente, mentre la mano sinistra è appoggiata a uno scudo ornato con la croce della Union Jack. Inoltre tiene un ramo di olivo.

Britannia è in piedi su una roccia, con onde marine sullo sfondo. Le scritte “BRITANNIA”, “2023”, “1 KILO”, “999”, “FINE” e “SILVER” (fine silver = argento puro) circondano l’immagine. Il nome dell’artista, NATHAN (ovvero Philip Nathan, che ha creato la parte posteriore della moneta), è goffrato con discrezione in caratteri minuscoli sulla roccia sotto i piedi di Britannia.

Il design della moneta presenta quattro funzionalità di sicurezza avanzate:

  • In basso a sinistra, un’immagine latente si trasforma da lucchetto in iconico tridente di Britannia a seconda dell’angolazione da cui la si guarda.
  • Muovendo la moneta, una “animazione di superficie” dà vita allo sfondo con le onde che si muovono.
  • Il microtesto con doppia funzione decorativa e protettiva riporta la scritta “DECUS ET TUTAMEN” (che in latino significa “onore e difesa”) ripetuta più volte sul bordo interno, tra il cerchio centrale e le scritte esterne.
  • Lo scudo di Britannia vanta la Union Flag con linee smaltate nei colori della bandiera britannica, che vanno ad aggiungere un ulteriore tocco di autenticità e sicurezza.

Quanto vale la moneta d’argento da 1 kg Britannia Re Carlo III?

Questa moneta a corso legale del peso di un chilo è un’opzione di investimento molto interessante per chi vuole investire in argento. Se il suo valore nominale è pari a 500 sterline (500 £), il valore intrinseco di questa moneta da 1 kg va ben oltre, il che la rende un must per investitori e collezionisti.

Come maneggiare e proteggere la moneta d’argento da 1 kg Britannia Re Carlo III?

Al di là del suo valore intrinseco, che viene determinato dal peso e dal contenuto in argento, è probabile che nel corso dei decenni il valore della moneta aumenti. Il valore viene definito in parte dalla popolarità della moneta sul mercato numismatico e in parte dalle sue condizioni.

Per mantenere intatta la tua moneta d’argento da 1 kg Britannia, ti consigliamo di maneggiarla utilizzando un paio di guanti di cotone e di conservarla in una custodia protettiva, in modo da proteggerla da eventuali danni.

Come investire nella moneta d’argento da 1 kg Britannia Re Carlo III?

La moneta d’argento da 1 kg Britannia Re Carlo III è un ottimo investimento per chi vuole scoprire i metalli preziosi e diversificare il proprio portafoglio. L’argento è senza dubbio il metallo prezioso più abbordabile sul mercato, e questo lo rende accessibile a una vasta gamma di investitori e collezionisti.

La buona notizia è che l’argento è sempre più richiesto dall’industria. Negli ultimi decenni, a fronte della domanda crescente, la quotazione dell’argento è aumentata notevolmente, con un drastico apprezzamento del metallo all’inizio degli anni 2020.

Tuttavia, è bene precisare che l’argento tende a essere più volatile dell’oro, e questo lo rende un’opzione d’investimento potenzialmente interessante per chi ha un maggiore appetito per il rischio.

La moneta d’argento da 1 kg Britannia Re Carlo III vanta l’eccezionale fabbricazione artigianale e qualità artistica numismatica della Royal Mint, proprio come la “sorella minore”, la moneta d’argento Britannia da 1 oncia.

I nostri clienti hanno acquistato anche: